MORELLATO GROUP è il più importante gruppo di gioielleria e orologeria in Europa, a capitale totalmente italiano, e leader mondiale nel settore dei cinturini per orologi di alta gamma. L’heritage manifatturiero e la sapiente abilità nella scelta e lavorazione di materiali di elevata qualità, caratterizzeranno l’intero percorso di crescita del Gruppo.

Guidato da Massimo Carraro, MORELLATO GROUP presidia oggi il mercato grazie ad una costante crescita e ad un forte piano di espansione e sviluppo che ha portato negli anni alla diversificazione dei brand in portfolio, diventando uno dei più importanti player su scala nazionale ed internazionale.

MORELLATO GROUP è una realtà che muove un volume d’affari di oltre 160 milioni di euro e conta al suo interno oltre 1000 dipendenti nel mondo, di cui circa 650 in Italia.

A MORELLATO GROUP fanno capo all’estero 5 società operative basate nei mercati strategici di riferimento: Hong Kong, Shanghai, Dubai, Barcellona e Lione.

IL PORTFOLIO MARCHI

Fanno capo a Morellato Group: i marchi di proprietà Morellato, Sector No Limits, Philip Watch, Lucien Rochat, Chronostar e Bluespirit; i marchi in licenza Worldwide che includono Furla, Maserati e Trussardi e i brand in distribuzione Police, Ice-Watch, Scuderia Ferrari, Tommy Hilfiger, Timberland.

 

LA RETE DISTRIBUTIVA

Il network distributivo oggi conta 4.000 concessionari distribuiti tra EUROPA, AMERICHE, MIDDLE EAST e GREATER CHINA oltre a numerosi corner nei più importanti department store delle capitali dello shopping.

LA SEDE STORICA E LA SEDE OPERATIVA

Nel quartier generale di Milano, che dialoga costantemente con la sede storica di Pa­dova, nascono le collezioni di gioielli e orologi del Gruppo ideate e progettate da team dedicati di designer e creativi.

La parte tecnica dell’orologeria è affidata alle arti dei maestri orologiai che a Lugano realizzano i segnatempo con tecnologie innovative e di alta precisione. Un connubio tecnico e stilistico che da origine a collezioni dove l’abilità tradizionale è perfettamente integrata con l’innovazione stilistica.

 

LE RADICI DEL SUCCESSO

È il 1930 quando Giulio Morellato apre a Venezia un laboratorio di orologi e gioielli che, dopo pochi anni si specializza nella produzione di cinturini in pelle per orologi da polso, guadagnando rapidamente la leadership tra gli appassionati di orologeria e la fornitura alle più prestigiose maison svizzere.

Negli anni ’60 Silvano Carraro, stretto collaboratore di Giulio Morellato, entra in società alla guida dell’azienda dove, a fine anni ’80 entrano i figli Massimo e Marco che nel 1990 acquisiscono l’intero capitale.

È l’inizio della svolta.

In una sorta di ritorno al futuro Morellato riscopre le proprie origini, affiancando al business dei cinturini, l’ideazione e la produzione delle prime collezioni di gioielli e orologi a firma rigorosamente italiana.

Nascono i “gioielli da vivere” che segnano anche il passaggio da azienda familiare ad azienda globale. Le collezioni si contraddistinguono per l’utilizzo di materiali preziosi e natu­rali abbinati ad elementi più accessibili, dando vita a prodotti senza tempo, easy to wear. Il grande patrimonio di competenze sull’arte orafa tramandato negli anni e la continua ricerca, vissuta come  sperimentazione volta all’ innovazione, portano alla creazione di collezioni interamente in argento 925‰, espressione di grande raffinatezza e di preziosità senza tempo.

Di pari passo con lo sviluppo del brand di famiglia, l’azienda cresce attraverso una se­rie di acquisizioni. Nel 2006 entra il Gruppo Sector – insieme alle controllate Chronostar e Philip Watch. Un adeguato piano di rilancio insieme ad investimenti mirati portano, in breve tempo, i due marchi Sector No Limits – con la sua impronta tecnico-sportiva – e Philip Watch –  con il suo heritage di storica maison, fondata dal maestro svizzero Francois Philippe nel 1858 – alla ribalta mondiale.

Nel 2007 viene acquisita la catena di gioielleria-orologeria Bluespirit che vanta oggi circa 200 punti vendita diretti e in franchising.

Nel 2016, viene rilanciato sui mercati internazionali il brand Lucien Rochat. Il marchio di lunga tradizione nell’ambito dell’alta orologeria del Cantone di Ginevra è da sempre espressione di precisione, preziosità e prestigio: ritorna protagonista sugli scenari mondiali  con le  nuove collezioni di segnatempo.

Attraverso lo sviluppo di un portfolio multi brand ben bilanciato e grazie ad un consolidato processo di espansione internazionale, Morellato Group rappresenta oggi il “polo aggregante” dell’eccellenza italiana nell’orologeria e gioielleria.

Do it First. E’ questa la filosofia trasmessa da Massimo Carraro, CEO e Presidente di Morellato Group. “La nostra sfida è portare nel mondo e nei nuovi mercati la tradizione italiana dell’orologeria e della gioielleria, creando prodotti innovativi dall’inconfondibile stile e gusto italiano, per soddisfare le esigenze del consumatore contemporaneo”.

 

SOCIAL RESPONSIBILITY

Interprete di una storia di successo, MORELLATO GROUP vive attraverso donne e uo­mini impegnati da tempo con responsabilità verso l’ambiente e la società. Strettissimo è il controllo delle Società del Gruppo sul rispetto dei principi I.L.O. (International Labour Organization), per la tutela della dignità e dei diritti di tutti i lavoratori coinvolti nella filiera produttiva.

I diamanti utilizzati sono esclusivamente “no blood”. Per tutti i materiali utilizzati viene garantita la conformità alle normative ambientali e di tutela della salute.

Da anni MORELLATO GROUP è impegnato attivamente in importanti progetti ed iniziative di responsabilità sociale. Insieme a Me­dici Con l’Africa – Cuamm (la più importante Ong italiana in Africa) sostiene l’Ospedale etiope di Woolisso ed il progetto “Prima le Mamme e i Bambini” per il parto sicuro in Africa.